Gio16082018

Agg.:07:25:08

da Legno Storto:

Benvenuto in Medinapoli News !!!

Back Sport Sport News Calcio Ritorno al futuro

Ritorno al futuro

  • PDF

La Juventus alza il sipario sul nuovo logo che sarà utilizzato a partire dal prossimo 1° luglio

Nella splendida location del museo della scienza e della tecnologia di Milano, è andato in scena l’evento “Black and White and More”, organizzato dalla Juventus per presentare il suo nuovo logo. Presenti i giocatori della Juventus di ieri e di oggi, lo stato maggiore bianconero, vip, tifosi della Vecchia Signora e non solo.

“Definisce il nostro senso di appartenenza e il nostro stile”. Il presidente Andrea Agnelli si è espresso con questi termini sul simbolo che caratterizzerà la sua creatura dal 1° luglio.
Una semplice “J”, che va a sostituire il classico stemma araldico e che unisce tre elementi caratterizzanti la storia del club: il nome Juventus, le strisce bianconere e la stilizzazione di uno scudetto, a testimonianza della determinazione nel ricercare sempre la vittoria.

"Per continuare a vincere dobbiamo evolvere anche nel nostro linguaggio, dobbiamo cambiare la nostra pelle” ha aggiunto Agnelli.
Evoluzione, futuro e “more”, ovvero “di più”. Sono queste le parole chiave della serata, ma più in generale della filosofia juventina. Il “benvenuti nel futuro” del 16 gennaio 2017 come ideale seguito del “benvenuti a casa” dell’8 settembre 2011, giorno dell’inaugurazione dello Juventus Stadium.

Quella data e quell’evento hanno fatto da spartiacque nella storia del club piemontese e di tutto il calcio italiano.
Reduce da un quinquennio di sofferenze, prima con l’onta della Serie B e poi con due settimi posti consecutivi, a partire dall’inaugurazione dello stadio, la Juventus ha sempre e solo vinto, ritornando anche tra le grandi d’Europa.

Successi sul campo e successi nelle casse: ricche sponsorizzazioni, redditizie tournée oltreoceano, J-Museum ed un’incessante valorizzazione del brand.
Ecco spiegati gli oltre 400 milioni di fatturato, che permettono alla Vecchia Signora di entrare nella top ten dei club europei più ricchi e di porsi anni luce davanti alle altre squadre italiane.
Innovazione e tradizione: su questo binomio la Juventus punta le sue fiches per rendere ancora più gloriosa la sua pluridecorata storia.

Stefano Scarinzi
17 gennaio 2017

 

mediformazione

Giornalista AAA
Diventare Giornalista...

Ambiente pulito

Mela verde
La differenziata come frutto...

Editoria Digitale

JA Teline IV
per diventare Editori FaidaTE...

Moda & Stile

Moda Modella
Quando la moda non è immagine...