Lun20112017

Agg.:03:11:15

da Legno Storto:

Benvenuto in Medinapoli News !!!

Back Cultura Cultura News Beni Culturali Una Notte al Museo a Pompei ed Ercolano

Una Notte al Museo a Pompei ed Ercolano

  • Prec.
  • 1 of 2
  • Succ.

Percorsi di visita agli scavi in notturna
Pompei ed Ercolano aderiscono all’iniziativa “Una Notte al Museo” promossa dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo. L’ultimo sabato di luglio, agosto e settembre sarà possibile partecipare a percorsi di visita appositamente predisposti dalla Soprintendenza Speciale per i Beni Archeologici di Napoli e Pompei per illustrare la vita e la morte nei due principali siti archeologici vesuviani. Il primo appuntamento è per sabato 27 luglio.

A Pompei, con partenza da Porta Marina, il percorso si svilupperà lungo il viale esterno all’area archeologica che costeggia la cinta muraria, il tempio di Venere e la Villa Imperiale, per concludersi presso l’Auditorium di Piazza Esedra. Gli esperti della Soprintendenza illustreranno ai visitatori i principali aspetti della vita e della società pompeiana (le Terme e il tempo libero, i templi e l’architettura religiosa, il commercio e le attività economiche). Lungo il percorso, condotti e affascinati dal racconto degli accompagnatori, sarà proiettato un filmato che illustra le principali fasi dell’eruzione che distrusse la città e dove saranno lette le due lettere di Plinio il Giovane che, con drammatica precisione, la descrivono. Infine, nell’Auditorium di piazza Esedra verranno mostrati alcuni calchi delle vittime dell’eruzione, con l’illustrazione della tecnica che consente di ottenerli.

La visita a Pompei è possibile solo su prenotazione (telefonando dalle ore 9.30 alle ore 15.30 al numero 0818575327) per gruppi di massimo 35 visitatori dalle ore 20.00 alle 23.15 (ultimo ingresso alle 22.30). Il costo del biglietto è di euro 5,50 (gratuito per i minori di 18 anni e per chi ha più di 65 anni previa esibizione di un valido documento di identità alla biglietteria). L’ingresso è da Porta Marina superiore, via Villa dei Misteri 2.

Decisamente interessante anche il percorso predisposto a Ercolano. Ad accogliere i visitatori ci sarà, nell’atrio della biglietteria, una installazione interattiva con proiezione delle immagini dei mosaici a tema marino, mentre nella sala conferenza sarà proiettato il filmato in 3D sull’eruzione del Vesuvio, prodotto dal MAV con la collaborazione dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia. Entrambe le installazioni sono state realizzate con la collaborazione e il generoso contributo della Fondazione Cives. Il percorso prosegue poi nel padiglione della barca dove sarà possibile ammirare l’imbarcazione di epoca romana ritrovata all’inizio degli anni ’80 del secolo scorso e altri reperti legate alle attività marinare.

La visita a Ercolano non richiede prenotazione e sarà possibile dalle ore 20.00 alle ore 23.15 (ultimo ingresso alle 22.45). Il costo del biglietto è di euro 5,50 (gratuito per i minori di 18 anni e per chi ha più di 65 anni previa esibizione di un valido documento di identità alla biglietteria). Ingresso da corso Resina e da via dei Papiri Ercolanesi.