Gio13122018

Agg.:06:55:28

da Legno Storto:

Benvenuto in Medinapoli News !!!

Sport

Napoli Basket sconfitta a Chieti sul filo di lana

  • PDF

Risultato finale 76-70. Non bastano i 19 punti di Musso. Giovedì al Palabarbuto c'è Latina per il riscatto
Il Napoli Basketball esce sconfitto dal PalaSantaFilomena di Chieti al termine di una gara intensa e sempre sul filo dell'equilibrio.
Partono forte i padroni di casa: 4 punti di Feliciangeli e un gioco da tre punti di Diomede portano il punteggio sul 9-2 e costringono subito Bartocci al time out. Al rientro è 7-0 Napoli, nonostante un problema alla caviglia per Rizzitiello: tripla di Lenardon e canestri di Iannilli e Gatti. I partenopei trovano il vantaggio al settimo con un gioco da tre punti di Mariani per il 13-14. Quattro punti di Gatti e un contropiede di Lenardon chiudono la prima frazione sul 15-20.

Napoli Basket torna al successo.

  • PDF

Lenardon Napoli BasketballNAPOLI BASKETBALL, ECCO LA NONA VITTORIA - GLI AZZURRI SCONFIGGONO RECANATI 83-72
Il Napoli Basketball conquista la nona vittoria in campionato battendo Recanati al PalaBarbuto 83-72. Gli azzurri si confermano al vertice della Divisione Sud Ovest e approfittano della sconfitta di Ferentino per portarsi a +4 sugli inseguitori.
Gli ospiti iniziano il match affidandosi al tiro da tre: due triple di Pierini e Fossati portano il punteggio sul 2-6. Napoli risponde a sua volta dall’arco con Lenardon e Gatti per l’8-6. Nuovo contro break ospite: la squadra di Coen riesce a trovare il canestro con quasi tutti i suoi effettivi e piazza un parziale di 13-2 che viene interrotto da Sabbatino che in contropiede chiude il primo quarto sul 14-19.

Giocatori del Napoli sotto tiro: tentato furto alla moglie di Fideleff

  • PDF

 

Inacio e Barbara FideleffNapoli sconvolta dall’ennesima rapina – Cresce il timore per l’incolumità dei calciatori
Napoli – Martedi 29 novembre è avvenuta la quarta rapina ai danni della moglie di un tesserato del Napoli. Si tratta di Barbara Fideleff, consorte del difensore azzurro Inacio. Al termine di un pomeriggio di shopping presso un centro commerciale di Quarto, la donna di ritorno al parcheggio, ha trovato la sua vettura – una Mercedes Matic – scassinata e messa a soqquadro. I delinquenti di turno non hanno asportato nulla e tranne il deflettore l’auto non ha subito danni. La ragazza, impaurita, sconfitte le iniziali indecisioni, ha deciso di segnalare il fatto alle autorità competenti denunciando il fatto al comando dei Carabinieri di Arco Felice.

D…uri a morire: dal Salerno al Venezia, ecco le nobili decadute nella serie Dilettanti

  • PDF

È proprio difficile ricominciare in D. Un amaro risveglio per le nobili squadre decadute nella categoria dilettanti, causa fallimento: decisamente un rospo che non va giù, ancor di più per tutte quelle che ad oggi  fanno fatica in gironi più che combattuti sul terreno di gioco.
Sono indiscutibilmente il Salerno Calcio, insieme all’Unione Venezia, ad avere il primato. Squadre che, nonostante le non poche difficoltà della categoria, hanno saputo trovare la forza e l’energia giusta per reagire al fallimento e al successivo declassamento.

Merolla: "a illuminare il San Paolo siano solo le luci"

  • PDF

Champions League - il questore contro fumogeni e fuochi sugli spalti. Il Napoli rischia la squalifica
Si accendono le luci al San Paolo. Ma non i fumogeni. E soprattutto i fuochi sugli spalti. Banditi dall’arena partenopea tutti i “comportamenti che possano pregiudicare il futuro della nostra beneamata società di calcio”. A sostenerlo è Luigi Merolla, intervenuto ai microfoni di Marte Sport Live. Il questore di Napoli rilascia dichiarazioni in vista della partita di Champions che si disputerà stasera al San Paolo tra la squadra azzurra e il Manchester City.