Sab18112017

Agg.:03:11:15

da Legno Storto:

Benvenuto in Medinapoli News !!!

Back Sport Sport News Calcio Scommesse, cancellata la penalizzazione di 2 punti: Napoli secondo in classifica

Scommesse, cancellata la penalizzazione di 2 punti: Napoli secondo in classifica

  • PDF

La Corte di Giustizia Federale ha accolto il ricorso della società partenopea, alla quale sono stati quindi tolti i due punti di penalizzazione
Roma - (Adnkronos) - La Corte di Giustizia della Figc ha tolto alla squadra di Mazzarri la penalizzazione di due punti decisa in primo grado dalla Disciplinare. Ora è a 42 punti con la Lazio, a meno 3 dalla Juve. Tolta la squalifica di 6 mesia Paolo Cannavaro e Gianluca Grava
Il Napoli aggancia così la Lazio al secondo posto della classifica di Serie A a 42 punti, dietro la Juventus capolista a 45 punti.
La Corte ha inoltre tolto la squalifica di 6 mesi inflitta in primo grado a Paolo Cannavaro e Gianluca Grava.


LA POSIZIONE DEL PRESIDENTE - Nella giornata di ieri il Presidente De Laurentiis si era espresso in modo molto chiaro: "Credo in questa giustizia, anche se dopo la sentenza di primo grado la mia fiducia ha vacillato. Siamo passati dall'essere innocenti a colpevoli, con una penalizzazione da scontare in questo campionato. So da nostri ragazzi che nessun illecito è stato commesso, e nessuna persona ai margini della squadra ha mai proposto nulla. Abbiamo accettato la condanna, nonostante fosse per noi ingiusta e offensiva".

Quella rivolta al Napoli, a suo avviso, è stata "un'accusa infamante", nei confronti di un club che si è sempre battuto per "la trasparenza e la pulizia". De Laurentiis si è detto non del tutto contrario al criterio della responsabilità oggettiva, a patto di rivedere l'istituto.

"La responsabilità oggettiva va mantenuta, ma non appiattita come è successo nel nostro caso. Spero che avrete la forza e la serenità di assolvere il nostro club. Ci stiamo giocando il campionato sul campo e solo lì vogliamo misurarci con i nostri avversari. Se ci condannate, tutto il sistema perderà credibilità", è stata l'accorata conclusione del patron.

Sentenza di assoluzione

 

mediformazione

Giornalista AAA
Diventare Giornalista...

Ambiente pulito

Mela verde
La differenziata come frutto...

Editoria Digitale

JA Teline IV
per diventare Editori FaidaTE...

Moda & Stile

Moda Modella
Quando la moda non è immagine...