Gio18102018

Agg.:07:33:34

da Legno Storto:

Benvenuto in Medinapoli News !!!

Back Società News Eventi Comicon 2014. Tanti eventi in città per la rassegna dedicata al fumetto

Comicon 2014. Tanti eventi in città per la rassegna dedicata al fumetto

Il tradizionale appuntamento con COMICON, giunto alla sedicesima edizione, offrirà agli appassionati del fumetto un calendario fitto di eventi.

In attesa della rassegna, che anche per quest’anno sarà ospitata nei padiglioni della Mostra d’Oltremare dal 1 al 4 maggio 2014, gli eventi di COMIC(ON)-OFF invaderanno Napoli sin dalla fine di marzo.

Nel panorama napoletano delle offerte culturali, COMICON rappresenta una realtà consolidata. Forte della sua capacità attrattiva, l’annuale appuntamento con il mondo della Nona Arte si autodefinisce come felice esempio del connubio tra cultura e impatto economico sul territorio. In uno studio commissionato al dipartimento di Economia dell’Università Federico II di Napoli, in riferimento ai dati della scorsa edizione, COMICON dimostra le ricadute positive in termini culturali ed economici che la fiera riesce a produrre. La rassegna coinvolge operatori nei diversi settori: dal settore editoriale, con pubblicazioni e coinvolgimento di filiere editoriali, al settore economico inerenti la vendita di prodotti librari, il marketing editoriale, gli incontri professionali. Altro elemento economico inserito nella relazione è il pubblico accorso durante la tre giorni dello scorso anno stimato in circa 60 mila visitatori, dei quali il 7,5% risultava proveniente da fuori città, anche dall’estero. Come ha dichiarato il direttore di COMICON Napoli, Claudio Curcio, intervenuto alla conferenza stampa di presentazione degli eventi, “per la scorsa edizione la rassegna ha prodotto circa 5 milioni di euro tra effetti diretti e indotti sul territorio”. Stando alla cifra stimata, COMICON potrebbe rappresentare un investimento per la città. Curcio ricorda, tra l’altro, che la manifestazione dal 2011 non percepisce contributi finanziari dalle Istituzioni locali, ma solo un contributo da parte del Comune di Napoli (circa 15 mila euro) e il sostegno economico da Sponsor e Istituzioni Straniere.

 

RASSEGNA - In occasione dei 90 anni del Giornalino, la storica rivista italiana dedicata al fumetto per ragazzi, COMICON dedicherà al settimanale per ragazzi più longevo d’Europa l’esposizione Il Glorioso Giornalino, visitabile sin dal 27 marzo fino al 1 giugno nel Padiglione America Latina della Mostra d’Oltremare. Alla storia della più antica rivista per fumetti italiana, che ripercorre i grandi passaggi storici del nostro paese dal fascismo agli anni del dopoguerra fino all’epoca attuale, COMICON Edizioni dedicherà un ampio saggio, riccamente illustrato, nella collana “I Libri di COMICON”.

Si viaggia nella fantasia di uno dei fumetti italiani di maggior successo con la mostra, nella sede della Scuola Italiana di Comix, che celebra i due fratelli di casa Bonelli: Raul e Gianluca Cestaro. In mostra, dal 4 aprile al 4 maggio, le tavole di Dylan Dog: La morte non basta. L’inaugurazione, con la presenza degli autori, il 4 aprile alle 16:00.

Apre il 14 aprile (fino al 9 maggio) la mostra all’Istituto Francese di Napoli dedicata a Last Man, la saga a fumetti di lotta e sentimenti, attraverso cui Bastian Vives fa suoi i canoni del manga, amplificandone l’enfasi emotiva grazie allo stile che lo ha reso, ancora giovanissimo, una delle più fulgide stelle del panorama francese.

Prosegue la partnership tra Napoli COMICON e l’Aeroporto Internazionale di Napoli-Capodichino con la mostra di 10 illustrazioni di autori internazionali, che terrà a battesimo il nuovo Spazio Mostre dello Scalo Partenopeo. Rinomati disegnatori mostreranno la loro interpretazione di Napoli, Parigi, New York, Berlino e delle altre destinazioni raggiungibili in aereo dalla nostra città. Dal 15 aprile al 15 giugno.

Al centro della mostra allestita alla Feltrinelli Libri e Musica di P.zza dei Martiri, il fumetto dedicato a Kurt Cobain, leader dei Nirvana nonché icona per un’intera generazione degli anni ’90, dal 28 aprile al 18 maggio. Protagoniste le tavole di Nevermind attraverso cui Tuono Pettinato ci porta nella vita del leader dei Nirvana.

In occasione dell’uscita per la prima volta in Italia del volume fotografico “Dark Lens”, Evaluna e COMICON Edizioni presentano dal 1 al 15 maggio la mostra Dark Lens: il mondo di Star Wars come non lo avete mai visto.
La Galleria HDE è sede di due mostre/eventi. Dal 5 al 29 aprile Le avventure della Pimpa di Altan, con l’autore all’inaugurazione del 5 aprile. Dal 3 maggio, invece, alle ore 11:30 accompagnata da un aperitivo, sarà la sexy eroina di Guido Crepax, la protagonista della mostra Valentina nel Cinema.

Promossa dal M.I.A., Movimento Indipendente Artisti, la mostra Cinema: 1900 in comics, frutto di un’iniziativa lanciata tra artisti, emergenti, studenti di ogni nazionalità invitati a rappresentare il cinema del XX secolo attraverso il fumetto e non solo. Quadri, illustrazioni, sculture, composizioni ad evocare il cinema attraverso l’uso del colore. Dal 5 all’11 maggio esposizione agli Scavi Archeologici di Cuma, in collaborazione con Gruppo Archeologico Nymes e Sebezia onlus.

EVENTI - presso il Museo di Paleontologia, venerdì 11 aprile ore 16, la mostra L’illustrazione scientifica della Preistoria, i dinosauri, dedicata al paleo illustratore Franco Tempesta, il quale terrà una lezione dal titolo “Disegnare i dinosauri”. A chi presenterà il volantino del COMIC(ON)-OFF, l’accesso sarà garantito con solo 1 euro inclusa la visita al Museo di Paleontologia.

Il 29 aprile alle ore 11 l’Accademia di Belle Arti ospita l’incontro sul tema Fumetto & Filosofia, sul quale si confronteranno tra gli altri lo sceneggiatore Alfredo Castelli e il filosofo Giulio Giorello.

Il 30 aprile, alla vigilia di Napoli COMICON, un grande evento in collaborazione con il partner di punta della rassegna, il Goethe-Institut di Napoli. ILLUMAT, la macchina delle illustrazioni nata in Germania, arriva per la prima volta a Napoli prima in P.zza dei Martiri il 30 aprile dalle ore 10:30 alle 13, poi alla Mostra d’Oltremare durante la tre giorni del COMICON. Cos’è ILLUMAT?: è una macchina che realizza i desideri in disegni e illustrazioni. Basterà inserire il proprio desiderio all’interno della macchina per vederlo materializzarsi in un originale disegno.

Non mancano eventi per la rassegna propedeutica al COMICON, manifestazione che tende a confermarsi come l’evento annuale di punta nella stagione napoletana dei grandi eventi culturali.

Loredana Orlando

mediformazione

Giornalista AAA
Diventare Giornalista...

Ambiente pulito

Mela verde
La differenziata come frutto...

Editoria Digitale

JA Teline IV
per diventare Editori FaidaTE...

Moda & Stile

Moda Modella
Quando la moda non è immagine...