Lun20112017

Agg.:03:11:15

da Legno Storto:

Benvenuto in Medinapoli News !!!

Back Economia News

Nasce il Made in Lazio

  • PDF

Stefano Zappalà, assessore al turismo della regione Lazio propone di istituire l’elenco regionale “Made in Lazio -  Prodotto nel Lazio” e la proposta viene approvata dalla giunta capeggiata dall’ex sindacalista dell’Ugl Renata Polverini. In sostanza viene istituito un elenco regionali dei prodotti realizzati nel Lazio e tale elenco è suddiviso tre gruppi che sono il “Tutto Lazio” che

mette assieme i prodotti le cui materie prime sono del Lazio e il cui procedimento produttivo viene svolto nel Lazio, il “Realizzato nel Lazio” che raggruppa quei beni prodotti in regione ma con materie prime provenienti da altre regioni o dall’estero e infine il “Made in Lazio - materie prime del Lazio”. L’obiettivo di questo elenco è quello di tutelare i prodotti regionali e di promuoverli tra i cittadini perché rappresentano le potenzialità di sviluppo per l’intero territorio.

Antonino Alfano

Premiata la Banca Promos

  • PDF

La banca Promos, con sede legale a Napoli, risulta essere la prima classificata nella categoria di appartenenza. E’ al nono posto su ventinove nella classifica delle banche regionali e al 263° posto su 652 istituti bancari a livello nazionale. La classifica annuale è stata stilata come consuetudine dal quotidiano economico-finanziario Milano Finanza che si basa per le sue analisi

dei bilanci pubblici delle banche. La Promos che è presieduta da Ugo Malasomma e diretta da Tiziana Carano è quindi una tra le principali banche che nell’anno precedente ha creato valore per l’interesse dei suoi clienti correntisti e anche per l’intera nazione.

Antonino Alfano

L’Europa investe sul microcredito

  • PDF

Il microcredito e la micro finanza in aiuto per sconfiggere la crisi. Tali istituti sono indispensabili per l’inclusione sociale dei cittadini e per il contrasto alla povertà - dichiara Mario Baccini, presidente del Comitato italiano per il microcredito - e inoltre anche per completare le politiche attive del lavoro per favorire l’auto-impiego di disoccupati e inoccupati. A margine della

conferenza europea sul microcredito conclusasi ieri a Bruxelles Mario Baccini lancia anche in Italia il progetto Progress (EPMF) e il progretto Europa 2020 che entreranno in vigore a metà dicembre. Con il progetto Progress - conclude Baccini - saranno favoriti gli istituti di microcredito già operanti nel territorio nazionale e tutto questo contribuirà al miglioramento della coesione sociale ed economica.

Antonino Alfano