Lun20112017

Agg.:03:11:15

da Legno Storto:

Benvenuto in Medinapoli News !!!

Back Attualità Attualità News Mondo MeLDS 2013, la forza del cambiamento e della crescita

MeLDS 2013, la forza del cambiamento e della crescita

  • PDF

Alla Parthenope di Napoli il raduno dei giovani dell'AIESEC
La nuova sede dell'Università Parthenope di Monte di Dio, con vista sul Golfo di Napoli, ha accolto circa 250 studenti provenienti da città italiane e paesi del Mediterraneo per la cerimonia di apertura dell'edizione 2013 del MeLDS (Mediterranean Leadership Development Seminar), l'annuale incontro organizzato dall'AIESEC. Proprio dai giovani promotori dell'Aiesec Parthenope, parte l'invito a confrontarsi sul tema della leadership intesa in modo innovativo e non di prevaricazione. La leadership è la forza del cambiamento e del progresso, è la capacità di perseguire obiettivi con tutte le proprie forze, divenendo padroni della propria vita.

L'evento, aperto dal saluto di benvenuto del prof. Mariano D'Amore in rappresentanza del rettore Quintano, è proseguito con gli interventi di rappresentanti delle istituzioni cittadine (gli assessori Di Nocera e Clemente), professori della Parthenope e rappresentanti del mondo imprenditoriale sul tema dello sviluppo sostenibile e della cooperazione internazionale al fine di creare una grande rete capace di produrre relazioni e occasioni di crescita e sviluppo nelle varie realtà locali.

Del resto è proprio questa la forza dell'AIESEC, la più grande organizzazione studentesca al mondo, presente in 113 Paesi e 1500 università, che si prefigge l'obiettivo di sviluppare la società e il potenziale umano dei suoi iscritti attraverso i programmi di scambio interculturali promosso.

La giornata è stata chiusa dall'intervento appassionato della Professoressa Marilù Ferrara, visibilmente emozionata ed entusiasta per la brillante organizzazione realizzata dall'associazione di casa, che ha contribuito a fondare quando era una giovane studentessa della Parthenope, all'epoca denominata Istituto Universitario Navale. Domenico Santillo e Gianluca Radice, rispettivamente Presidente di AIESEC Parthenope e coordinatore del congresso MeLDS 2013, hanno introdotto i ragazzi, provenienti da tutto il mondo, alla cinque giorni presso l'Hyppo Campos di Castel Volturno, la struttura che ha ospitato la manifestazione vera e propria, fatta di incontri e confronti tra le diverse culture, motore per far nascere idee per una crescita comune.

L'iniziativa è stata realizzata grazie al contributo di numerose aziende partner del MeLDS, tra cui UniCredit, Caffè Barbera, Peroni, Carrefour Market, MSC Crociere, A.Di.S.U. Parthenope, Ferrarelle, Franciacorta, Resort Hyppo Kampos, Your Personal Coach, I Borboni, Infocart services, ABC, Moio, Morico, Antico Casale, MOOD, Deep Keikoo Hair stylist, Chupa Food, Mama Tours, Bar Diaz. MediNapoli è stato media partner.

Video della giornata
Domenico Santillo, presidente di AIESEC Parthenope Napoli
Gianluca Radice, organizzatore MeLDS 2013
Alessandra Clemente, ass. alle politiche sociali
Dori Balbi, console USA
Enrico Barbera, CEO Caffè Barbera
Marco Ferretti e Marilù Ferrara, professori Università Parthenope di Napoli

mediformazione

Giornalista AAA
Diventare Giornalista...

Ambiente pulito

Mela verde
La differenziata come frutto...

Editoria Digitale

JA Teline IV
per diventare Editori FaidaTE...

Moda & Stile

Moda Modella
Quando la moda non è immagine...